Anche Lagarde diserta Davos del deserto

(ANSA) – ISTANBUL, 17 OTT – Anche la direttrice del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde, diserterà la ‘Davos del deserto’, la conferenza patrocinata dal principe ereditario saudita Mohammed bin Salman per attrarre investimenti nel Paese.
In una nota, l’Fmi rende noto che il “viaggio della direttrice precedentemente programmato nella regione del Medio Oriente è stato posticipato”.
La sua defezione segue quella di diversi giganti di finanza e media, dopo la sospetta uccisione del giornalista Jamal Khashoggi 15 giorni fa nel consolato saudita a Istanbul.