Anche il dott. Pederzoli si esprime a favore del Danno Morale

Giudice di Pace di Bologna, sentenza 31 marzo 2014 n.
1.923 est.
Dott.
Pederzoli.
Come abbiamo già illustrato qui ormai Giudice di Pace di Bologna, Tribunale di Bologna e Corte di Cassazione si sono espressi in maniera unanime a favore dell'autonoma risarcibilità del cosiddetto "danno morale".
Il dolore non è stato abolito per legge, così come per legge non si possono abolire i danni fisici (si vedano alcune interpretazioni, francamente incomprensibili, della L.
27/12...
ma anche su questo il tempo renderà giustizia).
Ora anche il Coordinatore dell'ufficio interviene autorevolmente sull'argomento sventando definitivamente qualsiasi tentativo riduzionista.
Secondo il Giudice di Pace l'interpretazione corretta delle sentenze gemelle impone al Giudicante di riconoscere una "ulteriore somma ai fini della personalizzazione del danno" determinata, in questo caso, nel 30% rispetto al Danno Biologico.
Inoltre, è dovuto il risarcimento delle spese sostenute per l'assistenza stragiudiziale dimostrate tramite la produzione di fattura (qui liquidate in € 880,00 a fronte di un danno compreso nello scaglione fra € 1.000 ed € 5.000).
Scarica la sentenza: Pederzoli 01

Leggi tutto l'articolo