Ancora su Terminator 2, commento di Biagio Giordano

Therminator 2: Il giorno del giudizio, di James Cameron, con Arnold Schwarzenegger, E. Furlong, produzione USA, anno 1991, genere fantascienza, durata135 minuti.
Due Cyborg sono in viaggio nel tempo, provengono dal futuro. Dopo un olocausto nucleare avvenuto sul pianeta Terra, le macchine creano problemi di ribellione, non vogliono più saperne di rimanere al servizio di un uomo inaffidabile. I resti dell'umanità passano alla difensiva.
Un Cyborg deve eliminare fisicamente un ragazzo destinato a diventare il leader della resistenza che contrasta la rivolta delle macchine, l'altro, ancora fedele all'uomo, deve proteggerlo. Nonostante la superiorità tecnologica del primo il duello tra i due Cyborg appare incerto fino alla fine. Peseranno sull'esito finale anche l'enfasi e il cuore del ragazzo, pulsioni che le macchine non possono ancora avere.
Thriller fantascientifico a sfondo etico, che mette in rilievo l'inaffidabilità umana nell'amministrare il pianeta, cosa che legittima nel film la ...

Leggi tutto l'articolo