Ancora sul film La nona porta, commento di Biagio Giordano

La nona porta, di Roman Polanski, con Jonny Depp, Frank Langella, Lena Olin, Emmanuelle Seigner, James Russo, durata 132 minuti, anno 1996, produzione Francia, Spagna, genere thriller paranormale.
Il giovane Dean Corso (Jonny Depp), è un esperto professionista di libri antichi, sa distinguere i testi falsi dagli originali, un giorno viene contattato dal facoltoso collezionista Boris Balcan, studioso di occultismo, che gli assegna un difficilissimo incarico consistente nella analisi di alcuni libri molto particolari, lo scopo è di capirne l'autenticità o meno, un compito ad alto rischio della vita, ma la cui riuscita lo farebbe diventare ricco.
Boris Balcan possiede un libro antico, Le nove porte del regno delle tenebre (1666), uno dei testi miracolosamente sfuggito alle maglie integraliste e giustizialiste dell'inquisizione. La formula ritualistica in esso contenuta, atta ad evocare il demonio e ricevere poteri simili ai suoi, sembra non aver funzionato, da lì il sospetto che il libro ...

Leggi tutto l'articolo