Ancora un esempio di grande giornalismo da parte di Vittorio Feltri, questa volta sul Maestro Camilleri: "Se muore mi consolerò pensando che finalmente non vedremo più in Tv Montalbano, un terrone che ci ha rotto i coglioni"...

 

 
 
.
seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping
.
.
 
Ancora un esempio di grande giornalismo da parte di Vittorio Feltri, questa volta sul Maestro Camilleri: "Se muore mi consolerò pensando che finalmente non vedremo più in Tv Montalbano, un terrone che ci ha rotto i coglioni"...
"Poi quando vedo Montalbano mi viene in mente l'altro Zingaretti, che non è il massimo della simpatia", ha aggiunto il direttore di Libero
«L’unica consolazione per la sua eventuale dipartita è che finalmente non vedremo più in televisione Montalbano, un terrone che ci ha rotto i coglioni almeno quanto suo fratello Zingaretti, segretario del Partito democratico, il peggiore del mondo»
“Andrea Camilleri? Non l’ho mai conosciuto, però è chiaro che la sua capacità di applicare criteri matematici ai suoi racconti mi ha sempre sorpreso e ne sono ammirato. Mi dispiace, quando un uomo vecchio muore c’è sempre un certo dolore. Però mi consolerò pensando che Montalbano non mi romperà più i coglioni. Basta, m...

Leggi tutto l'articolo