And after all, you're my wonderwall

Avete presente quando avete una canzone in testa e non riuscite a togliervela?
Ecco, io da una decina di giorni a questa parte mi sveglio e attacco con “Today is gonna be the day
That they're gonna throw it back to you” e non c'è scampo. Ogni mattina la stessa canzone.
Che poi mi chiedo il perché: cioè si, ho ascoltato gli Oasis come tutti quelli della mia età ma non ho mai comprato un loro cd in vita mia. Al massimo ho messo qualche canzone nelle varie compilation da ascoltare in macchina ma non è mai stato amore viscerale. Credo di sapere al massimo una decina di loro canzoni, quelle più famose, i singoli. Ci sono cantanti di cui so praticamante la discografia a memoria, maledetta memoria inutile. Spazio occupato invano da canzoni.
E non c'è rimedio per sto maledetto muro delle meraviglie.
Ho provato a cantarla tutta, rileggere il testo con attenzione alla ricerca di un messaggio subliminale per il mio subconscio. Niente. Sempre lì che mi gira in testa. Ho provato a riascoltarla in t...

Leggi tutto l'articolo