Angelina Jolie torna in un campo profughi tra Siria e Giordania

L?attrice, ambasciatrice dell?Onu per i rifugiati, ha lanciato l?allarme per decine di migliaia di civili rimasti nella zona di nessuno tra i due Paesi E' tornata in un campo profughi, per "dare voce agli ultimi".
Angelina Jolie è sempre in prima linea.
Ambasciatrice dell'Onu per i rifugiati, ha fatto visita ai profughi al confine tra Siria e Giordania per lanciare l'allarme per decine di migliaia di civili siriani rimasti nella zona di nessuno tra i due Paesi.
L'attrice ha incontrato alcune famiglie siriane nella zona di Azraq, nel nord del regno hascemita.
"Settantacinquemila siriani sono sparsi al confine con la Giordania.
Ci sono bambini, donne incinte e persone gravemente malate", ha detto la Jolie secondo i media locali.
Non è la prima volta che Angelina si reca in un campo profughi.
A marzo di quest'anno è stata anche in Libano.

Leggi tutto l'articolo