Animali e l'uomo

Bracconaggio. Due milioni gli uccelli abbattuti nel Caucaso e nel Centro e Nord EuropaDopo quello sull'area mediterranea, nuovo rapporto di BirdLife International.
Sei gli stati che ospitano 20 aree di caccia illegale: Armenia, Azerbaijan Bulgaria, Georgia, ma anche Germania e OlandaFino a due milioni di uccelli acquatici e passeriformi, ma anche molte specie di rapaci, sono vittime della caccia illegale in 28 paesi del Caucaso e del centro-nord Europa. Sono le stime del nuovo rapporto The Killing 2.0, A View to a Kill, presentato oggi da BirdLife International,rete mondiale di associazioni per la difesa della natura e degli uccelli, erilanciato in Italia dalla Lipu (Lega italiana protezione uccelli). Il rapporto The Killing 2.0 integra il precedente del 2015 sull'area mediterranea.
Il prossimo dossier, atteso per il 2018, focalizzerà l'attenzione sui paesi del Golfo persico e della Penisola Arabica. Nel Caucaso e nel centro-nord Europa sono dunque sei i Paesi che ospitano le venti ...

Leggi tutto l'articolo