Ansaldo STS, conti in salita nel primo semestre. Confermate previsioni per il 2017

(Teleborsa) - Conti in salita nei primi sei mesi dell'anno per Ansaldo STS.
Il gruppo ha riportato un risultato pari a 42,8 milioni di euro in aumento del 57,1% rispetto ai 27,3 milioni di euro rilevati al 30 giugno 2016.
Gli ordini del primo semestre 2017 sono pari a 652,7 milioni di euro rispetto a 714 milioni di euro al 30 giugno 2016; il valore del Portafoglio ordini è pari a 6.453,8 milioni di euro (6.488,4 milioni di euro al 31 dicembre 2016, 6.510,7 milioni di euro al 30 giugno 2016).  Il volume dei ricavi è pari a 635,8 milioni di euro in incremento di 33,1 milioni di euro rispetto al dato di 602,7 milioni di euro del primo semestre del 2016.  Il Risultato Operativo (EBIT) è pari a 56,5 milioni di euro, contro 48,1 milioni di euro del 30 giugno 2016.
La redditività operativa (ROS) si attesta al 8,9% rispetto all' 8% dello stesso periodo dell’anno precedente.
La Posizione Finanziaria Netta (surplus/eccesso di cassa) del gruppo è pari a -280,1 milioni di euro contro i -338,0 milioni di euro registrati al 31 dicembre 2016 ed in linea con quanto rilevato al 30 giugno 2016, -282,8 milioni di euro.
Il gruppo conferma le previsioni di chiusura per il 2017: - Ordini: 1.500 – 2.000 milioni di euro; - Portafoglio ordini: 6.500 – 7.000 milioni di euro; - Ricavi: 1.350 – 1.450 milioni di euro; - ROS: 9,4% - 9,8%.

Leggi tutto l'articolo