Antitrust: sanzione 6 milioni a Mastercard per intese restrittive della concorrenza

L'Antitrust ha deliberato che la societa' Mastercard e otto banche (Banca Monte dei Paschi di Siena, Bnl, Banca Sella Holding, Barclays Bank, Deutsche Bank, Intesa Sanpaolo, ICBPI e Unicredit) hanno posto in essere intese restrittive della concorrenza finalizzate a mantenere alta la commissione interbancaria sui pagamenti attraverso le carte di credito e di debito (c.d.
carte Maestro) emesse dal circuito Mastercard, trasferendola sulle commissioni richieste ai negozianti convenzionati, con effetti sui prezzi praticati ai consumatori.
Si tratta delle banche licenziatarie del marchio MasterCard attive in Italia e che, come emerge dal provvedimento dell'Autorita', sono presenti nella governance dello stesso circuito.
L'Antitrust ha chiuso l'istruttoria con sanzioni per oltre 6 milioni di euro.
In particolare le sanzioni sono: 2.700.000 di euro a MasterCard Incorporated; 910.000 euro a Monte dei Paschi di Siena; 240.000 euro a Banca Nazionale del Lavoro; 360.000 euro a Banca Sella Holding; 50.000 euro a Barclays Bank; 200.000 euro a Deutsche Bank; 700.000 euro a Intesa Sanpaolo; 490.000 euro a ICBPI; e 380.000 euro a Unicredit.

Leggi tutto l'articolo