Antonella Clerici e l'addio a "La prova del cuoco": «Sarei scoppiata. Dopo Frizzi dovevo spostare le mie priorità»

Antonella Clerici ha dato l’addio al collaudatissimo “La prova del cuoco” passando il testimone a Elisa Isoardi. La conduttrice ha spiegato i motivi della sua decisione: “Lasciare La Prova del cuoco è stata una decisione soffertissima. Ma se fossi andata avanti sarei certamente scoppiata. Quello che è successo a Fabrizio Frizzi mi ha fatto pensare tanto".

Antonella ha confidato a “Oggi” che la morte del compianto Fabrizio Frizzi l’ha spinta a riflettere: “Fabrizio adorava sua figlia Stella e se ne è andato così precocemente. Dovevo davvero fermarmi e spostare le mie priorità, ed è stata la pancia a dirmelo. Le ho dato retta. Sono 32 anni che lavoro in Rai, correndo sempre: una vita tranquilla non l'ho mai fatta, tanto meno normale. È arrivato il momento di consolidare quello che ho costruito e a 54 anni mi voglio godere le piccole cose. Certamente anche quelle grandi, come mia figlia e Vittorio”.
Per lei ora è pronta la riedizione di “Portobello”, programma portato la successo da En...

Leggi tutto l'articolo