Antonio Montanari

Riministoria
Antonio Montanari
Lettori di provincia nel Settecento romagnolo
Giovanni Bianchi (Iano Planco)
e la diffusione delle «Novelle letterarie» fiorentine.
Documenti inediti
Lo scienziato, medico e poligrafo riminese Giovanni Bianchi (Iano Planco, 1693-1775) collaborò alla diffusione in Romagna e nelle Marche delle «Novelle letterarie» di Giovanni Lami, pubblicate a Firenze dal 1740 in avanti [[1]].
Lami, uno dei principali protagonisti della vita culturale italiana del XVIII secolo (come ha scritto Franco Venturi), «contribuì non poco a stabilire una nuova scala di valori (…), meglio indirizzata ad una puntuale conoscenza dei fatti e delle cose, più cosciente dei propri limiti e delle proprie possibilità»: dopo la sua esperienza, «non fu più possibile tornare indietro ad una pura e semplice compiacenza erudita, ad un accademico e letterario accumularsi di bei concetti, di belle parole e di belle notizie» [[2]].
La collaborazione di Bianchi alla diffusione delle «Novelle lettera...

Leggi tutto l'articolo