Antonio e il Violinista - 2da parte

A casa la mamma attendeva Antonio, davvero preoccupata per il ritardo.
Avrebbe voluto fargli una giusta ramanzina, ma non ci riusc�, perch� Antonio, ansimando per la corsa, volle assolutamente raccontarle, tutto d�un fiato, che cosa gli era successo.
Solo alla fine del racconto, la mamma si era rasserenata: si calm� e accarezzandolo gli spieg� che non doveva parlare con gli sconosciuti, perch� esistono alcune persone malate e cattive che possono fare del male ai bambini.
Per fortuna quel giorno Antonio aveva incontrato una brava persona, anche se un po� strana e originale.
Quanto poi ai fatti accaduti, era convinta che si era trattato soltanto di una serie di simpatiche coincidenze.
Nei giorni successivi Antonio, dispiaciuto, non rivide pi� il violinista.
Anche la sua mamma, quando passava da quelle parti lo cercava, ma non lo vedeva.
Poi finalmente un bel mattino, la mamma lo rivide proprio l� dove Antonio l�aveva incontrato.
Gli si avvicin� e, mentre gli metteva un euro di elemosina ...

Leggi tutto l'articolo