Anziano disperso, terzo giorno ricerche

(ANSA) – BOLOGNA, 5 GEN – Sono riprese questa mattina le ricerche, giunte al terzo giorno, dell’80enne scomparso a Sabbiuno, nel Bolognese, dopo essere uscito di casa per fare una passeggiata.
L’ultimo contatto con l’anziano, in difficoltà dopo essersi ferito, risale alle 18 di giovedì, quando con il suo cellulare ha chiamato la moglie, una 38enne moldava, che a sua volta ha allertato i carabinieri.
L’80enne ha fornito qualche indicazione di dove si trovava, senza però riuscire ad essere preciso.
Alle ricerche, che si stanno concentrando sui primi rilievi tra Bologna e Sasso Marconi, stanno partecipando trenta tecnici del Cnsas (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico), insieme ai vigili del fuoco, carabinieri e protezione civile di Sasso Marconi e Valsamoggia.
In giornata è previsto anche un sorvolo di un elicottero del Terzo reparto Volo della polizia, con a a bordo un tecnico del soccorso alpino.