Apparato Respiratorio

Apparato Respiratorio - Aerosolterapia
Erogatori
Nebulizzatori ad ultrasuoni
I nebulizzatori ad ultrasuoni rappresentano un notevole avanzamento tecnologico nell'aerosolterapia, in quanto utilizzano un metodo del tutto innovativo. La nebulizzazione avviene per effetto piezoelettrico: un trasduttore emana onde ellettromagnetiche di tipo ultrasonoro che frammentano la soluzione medicamentosa. I vantaggi del nebulizzatore ad ultrasuoni rispetto a quello tradizionale sono:
Minori dimensioni per abolizione del motorino compressore.
Produzione di particelle di dimensioni molto piccole.
Riduzione dei tempi di applicazione per la maggiore velocità di nebulizzazione.
Silenziosità.
Ma da un punto di vista terapeutico è necessario sottolineare che i nebulizzatori ad ultrasuoni sono terapeuticamente meno validi di  quelli tradizionali,  in quanto non riescono ad erogare farmaci formulati in sospensione.
A tale proposito voglio sottolineare che per quanto riguarda i farmaci cortisonici  inalatori  ...

Leggi tutto l'articolo