Armani Hotel Dubai: esclusività e lusso nell’iconica Burj Khalifa

A cura di Amelia Russo Si è svolta il 21 Aprile scorso la cerimonia del taglio del nastro per inaugurare l’Armani Hotel di Dubai situato nella torre più alta del mondo Burj Khalifa.
Alla cerimonia erano presenti Giorgio Armani e Mohamed Alabbar, Presidente di Emaar Properties PJSC, che insieme hanno dato il via ad un nuovo concetto di lifestyle unico nel suo genere.
160 lussuosissime stanze e suite, 8 ristoranti, negozi e una SPA situati tra l’atrio e l’8° piano e sui livelli 38 e 39.
Mentre tra il 9° e il 16° livello sono presenti le Armani Residence, 144 lussuose residenze private.
I dettagli di stanze e suite sono stati curati da Re Giorgio in persona che, per dare vita a questo progetto, si è ispirato dai propri desideri e ha dedicato 5 anni di lavoro supervisionando personalmente ogni aspetto del design: “Ho sognato a lungo di aprire un hotel in cui mi sarebbe piaciuto accogliere e ospitare amici e familiari, un luogo nel quale l’estetica Armani si fondesse con il calore e l’ospitalità italiana.
Sono emozionato di aprire il mio primo hotel e poter invitare i miei ospiti a vivere l’esperienza del mondo Armani”, ha dichiarato all’inaugurazione Giorgio Armani.
Pernottare all’Armani Hotel Dubai sarà un’esperienza veramente unica, dovuto al concetto di lifestyle unico nel suo genere e voluto da Giorgio Armani.
L’ultima frontiera nell’ospitalità è l’approccio personalizzato.
Al vostro arrivo vi verrà assegnato un Lifestyle Manager per rispondere ad ogni vostra necessità dal momento del vostro arrivo fino alla vostra partenza (se non oltre!).
I membri del team lifestyle, scelto per riflettere l’ambiente multiculturale di Dubai, diventano un’estensione della famiglia Armani per far sentire a proprio agio gli ospiti, come a casa propria, sia in hotel sia in città.
Ne risulta un’esperienza straordinaria che trasforma in realtà il sogno dello stilista di creareuno spazio che concretizzi il suo approccio personale all’ospitalità e all’intrattenimento.
Mohamed Alabbar ha così commentato: “L’Armani Hotel Dubai rappresenta l’apice di un’estetica eccelsa e di competenze di sviluppo e gestione di un progetto ai massimi livelli mondiali.
L’hotel diventerà il nuovo punto di riferimento nei progetti di ospitalità di lusso e farà di Dubai e della Burj Khalifa un polo di attrazione globale.
Questo progetto senza precedenti ha richiesto una particolare attenzione ai dettagli e un forte impegno volto alla realizzazione del lusso, della perfezione e dell’eccellenza.
I nostri [...]

Leggi tutto l'articolo