Arrestato da Gdf v.prefetto isola d'Elba

(ANSA) – ROMA, 31 MAG – Il vice prefetto reggente l’ufficio della prefettura dell’isola d’Elba e un membro di una famiglia della ‘ndrangheta operante in Piemonte che fu mandante dell’omicidio del procuratore di Torino Bruno Caccia sono stati arrestati in un’operazione della Guardia di finanza che è tuttora in corso.
Nei confronti di altri sette soggetti sono scattati gli arresti domiciliari.
Tra le accuse contestate agli arrestati, anche quella di associazione a delinquere e porto abusivo di esplosivi.