Articoli da leggere - 2

Inserisco riferimenti ed estratti di altri articoli o libri da leggere attentamente.  1) Paolo GRANZOTTO - La scuola deve scendere dallo skateboard -Il Giornale, 5.6.2005.
"Sull'attuale sistema di garanzie non farei molto conto, caro amico.
Lei conosce la storia del professor Valter Caggio? Sarà magari il risultato della dottrina Bertagna - coordinatore della Commissione incaricata di elaborare un'ipotesi di riforma scolastica - secondo il quale la scuola deve adattarsi agli allievi e non viceversa, ma il tribunale lo ha riconosciuto colpevole di tentata violenza perché, esasperato, strappò di mano a una sua allieva il telefonino che continuava a squillare durante l'ora di lezione.
Pensi cosa sarebbe capitato al povero professor Caggio se oltre a requisire il dannato telefonino avesse dato uno (strameritato) scappellotto alla ragazza: incorrendo nel reato di percosse gli avrebbero inflitto undici anni di galera.
Con questi chiari di luna come si può pretendere che la scuola svolga la sua fondamentale missione di crescere buoni cittadini? Ammaestrando la gioventù ad adempiere i doveri e non semplicemente crogiolarsi nei diritti, educandola ad affrontare e a misurarsi con le difficoltà riconoscendo le gerarchie, rispettando i divieti, osservando la disciplina?" 2) Immanuel Kant “Uno dei più gravi problemi dell’educazione è quello di conciliare tra la sottomissione a un obbligo legittimo e la capacità di fare uso della propria libertà."

Leggi tutto l'articolo