Asia Bibi: domani l'ultima udienza

(ANSA) – ISLAMABAD, 28 GEN – L’avvocato di Asia Bibi, la donna cristiana condannata a morte per blasfemia nel 2010 e poi assolta lo scorso 31 ottobre, è arrivato in Pakistan dove domani è in programma l’udienza della Corte Suprema sulla petizione per la revisione dell’assoluzione.
Saiful Malook aveva lasciato il Paese dopo le proteste degli islamisti radicali e del partito Tehreek e Labbaik Pakistan (Tlp) contro il rilascio di Asia Bibi.
La donna e la sua famiglia erano stati minacciati di morte e lei era stata portata in una località segreta.