Asparagi e uova bazzotte con salsa al vino bianco e primizie

Ricetta: Asparagi e uova bazzotte con salsa al vino bianco e primizie DIFFICOLTÀ: minima PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 35 minuti Mondate gli asparagi eliminando la parte bianca del gambo; lavateli e lessateli per 10 minuti in acqua bollente salata.
Lavate e mondate le carotine conservando una piccola parte del gambo.
Mondate le taccole e scottatele per 2 minuti in acqua bollente aromatizzata con il cipollotto mondato; scolatele con un mestolo forato.
Nella stessa acqua lessate le carotine e i piselli per 10 minuti.
Cuocete le uova in acqua bollente per 5 minuti dalla ripresa del bollore; raffreddatele sotto l’acqua corrente, sgusciatele e dividetele a metà.
In una padellina antiaderente fate fondere il burro, stemperatevi la farina e unite il vino; cuocete la salsa a fiamma media per 7-8 minuti, mescolando continuamente.
Salate, pepate, aggiungete la panna e le foglie di un rametto di dragoncello lavate e finemente tagliuzzate.
Distribuite le verdure sul fondo dei piatti individuali scaldati in precedenza, adagiate su ogni base di verdure le due metà di uovo, versate sopra la salsa, guarnite con i restanti rametti di dragoncello, spolverizzate di pepe e servite INGREDIENTI PER 4 PERSONE • 4 uova • 500 g di asparagi • 150 g di taccole • 150 g di carotine mignon • 150 g di piselli sgranati • 1 cipollotto • 30 g di burro • 20 g di farina di tipo 00 • 3 dl di vino bianco secco • 5 rametti di dragoncello • 1 cucchiaio di panna liquida • sale • pepe   IL VINO GIUSTO Servite con un fresco e asciutto Ribolla Gialla, un delicato bianco da uve del Collio Goriziano.

Leggi tutto l'articolo