Assalti portavalori, sentenza a marzo: chieste condanne per oltre 300 anni

Cronaca
21 febbraio 2019
Assalti portavalori, sentenza a marzo: chieste condanne per oltre 300 anni

Verrà pronunciata entro la prima settimana di marzo la sentenza al maxi-processo contro la presunta banda (26 imputati) accusata di numerosi assalti a furgoni portavalori. Nessuna ricusazione per il presidente del collegio giudicante, Ermengarda Ferrarese, contestata da alcuni imputati perché in fase di indagini, in qualità di Gip, aveva firmato delle proroghe per le intercettazioni poi finite nel fascicolo processuale. La Corte d’appello di Cagliari ha dichiarato inammissibili le ricusazioni, condannando i due imputati a 1.000 euro di ammenda. La richiesta di astenersi per il giudice è tardiva perché già oltre un anno e mezzo i difensori avevano a disposizione le carte processuali. La richiesta è stata invece formulata dagli imputati a dibattimento praticamente concluso quando stava per iniziare la requisitoria.
Il pm ha chiesto condanne complessive per oltre 3 secoli, sollecita...

Leggi tutto l'articolo