Assalto a furgone portavalori, banditi fuggono con incasso

BOLOGNA  EmiliaNet.it - 17 dic 14:01 Assalto a furgone portavalori, banditi fuggono con incasso Dopo aver ripulito il blindato i malviventi hanno sequestrato 2 dei vigilanti, poi rilasciati BOLOGNA (17 dic.
2007) - Assalto con sequestro di persona poco dopo le 7 a Bologna, a un furgone portavalori dell'Istituto La Ronda.
Un commando composto da quattro-cinque banditi a bordo di un'auto di grossa cilindrata ha aggredito tre guardie giurate che caricavano sacchi di denaro davanti al supermercato Coop di via Giotto, nel quartiere Barca.
I rapinatori avevano anche una pistola, che potrebbe essere stata sottratta a una delle guardie, che sono state picchiate e immobilizzate.
Due dei vigilanti sono stati poi caricati a forza sul furgone, scortato dall'auto fino a una zona periferica di Casalecchio di Reno, in via Masetti.
Qui i malviventi, dopo avere legato le due guardie con fascette di plastica, hanno abbandonato il furgone, riuscendo a portare via solo un sacco di denaro per un bottino ancora imprecisato.
La fuga potrebbe essere stata provocata dall'arrivo di un passante, che aveva notato alcuni movimenti sospetti.
L'uomo, dopo avere visto l'auto allontanarsi a forte velocità, si è avvicinato e ha trovato le due guardie legate all'interno del furgone, le ha liberate e ha dato l'allarme.
I due vigilanti sono stati poi accompagnati all'ospedale Maggiore, uno con lievi contusioni da percosse, l'altro in stato di shock.
Le indagini sono condotte dai carabinieri del reparto operativo.

Leggi tutto l'articolo