Associazione Sportiva Airone

 
 
“Fare l’amore con la NONVIOLENZA per partorire la pace dal grembo della società”  (Angelo Frammartino)
 
Purtroppo accade in un solo momento ciò che non vorremmo accadesse mai.
 
Angelo era un ragazzo buono che amava la vita e amava tutto ciò che la vita regala, così come amava il basket ed è per questa passione in comune che abbiamo avuto la fortuna di conoscerlo e di  passare una parte del cammino insieme.
 
Il gioco, qualcuno potrebbe pensare una componente secondaria della nostra vita, è invece uno strumento determinante per cercar di risolvere con serenità molti dei nostri attuali problemi, il gioco del basket era per Angelo l’energia che gli serviva per ottenere la forza di affrontare problemi più grandi per ciascuno di noi, il gioco che utilizzava nel suo ultimo viaggio per portare un sorriso e un po’ di gioia a dei bambini palestinesi, sempre più spesso inghiottiti in vortici di violenza.
 
Siamo molto addolorati della sua scomparsa mancherà molto a ciascuno di noi, ma sarà...

Leggi tutto l'articolo