Atrani si scava nel fango per Francesca

Tutta la notte a scavar nel fango con ruspe e pale, anche con le mani.
Positanonews sta seguendo con ansia, e con notizie confuse che si accavallano, il dramma di Francesca Mansi, la ragazza 25enne di Minori ancora sepolta nel fango.
All'opera sommozzatori dei Vigili del Fuoco mentre di notte si è lavorato con lecellule fotoelettriche per liberare l'ingresso del bar dei Rispoli dall'ingombro di motorini, pietrame e materiali che ne ingombrano l'ingresso.
Sono in centinaia accorsi per poter dar una mano.
La Croce Rossa della costa d' Amalfi ha allertato tutto il personale di Positano e Maiori per un punto di assistenza nella sala Di Benedetto.
A dopo aggiornamenti

Leggi tutto l'articolo