Attesa

aspettavo che mi venissero a prendere seduto, il volto tra le mani, la schiena curva aspettavo che mi venissero a prendere gli occhi scuri fissi nel vuoto, i gomiti sulle ginocchia aspettavo che mi venissero a prendere scalzo, i piedi gonfi, la bocca serrata aspettavo che mi venissero a prendere i vestiti logori, il viso pallido, il petto immobile aspettavo che mi venissero a prendere, per darmi la sepoltura che avrei meritato

Leggi tutto l'articolo