Attività dei carabinieri del Comando provinciale di Campobasso

A Montenero di Bisaccia  i militari della locale Stazione carabinieri, dando esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Chiavari, traevano in arresto B.N., 62enne del luogo, dovendo questi espiare la pena detentiva residua di mesi 4 di reclusione in quanto riconosciuto definitivamente colpevole del reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare.
A Toro i carabinieri della locale Stazione, in collaborazione con i colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Campobasso, hanno denunciato D.C.F., 48enne del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.  Il predetto, a seguito di perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di una pianta in vaso di cannabis indica, 8 grammi di semi di cannabis, gr.
0,5 di eroina nonché 20 grammi di marijuana e 20 grammi di marijuana essiccata, il tutto sottoposto a sequestro unitamente ad un bilancino elettronico.
I Militari  della Stazione di Santa Croce di Magliano  hanno denunciato per evasione D.S.G., 31enne  del luogo, sottoposto al regime degli arresti domiciliari e non trovato presso la propria abitazione durante un controllo.
I carabinieri della Stazione di Sant’Elia a Pianisi hanno denunciato per minaccia aggravata e molestie continuate  D.A.S., 49enne  da Pietracatella: il predetto avrebbe in più occasioni minacciato di morte e molestato con continue telefonate un 80enne del luogo, per cause in corso di accertamento. 

Leggi tutto l'articolo