Atto Primo, Scena Prima

Bigia mattina autunnale. La Clarina siede a gambe incrociate sul divano di pelle più comodo che mano umana abbia mai cucito, con The Beastie* in grembo e La Meraviglia Soriana acciambellata accanto. Sembrerebbe la condizione ideale per scrivere, nevvero? E invece la Clarina non scrive affatto e fissa ferocemente lo schermo (che non è bianco in senso stretto) e borbotta tra sé. Fuori scena odesi il cloppete-cloppete-clop di Novembre che passa al galoppo.
La Clarina (borbotta) - Atto Primo, Scena Prima... Atto Primo, Scena Prima... Atto Primo, Scena Prima...
La Meraviglia Soriana - Mrgnao?
C - Atto Primo, Scena Prima...
Lo Spirito di Monsieur D - E se tu, o Donna, ti schiodassi di lì?
C - Hmf... Atto Primo--
D - Ho detto: e se tu, o Donna, ti schiodassi di lì?
C - Ho sentito benissimo - e mugugnato in risposta per significare che non si può.
D (ariosamente) - Oh, non si può! Tchah!
C - Non si può. Quel che avviene nelle scene successive dipende molto da quel che avviene in quest...

Leggi tutto l'articolo