Aurora Ramazzotti a lezione di economia con mamma Michelle

La figlia di Eros e la Hunziker in un siparietto divertente.
Sogna di cantare un giorno sul palco con suo padre, intanto si diverte a girare video buffi con sua madre.
E' ironica e dice di “non essere una figa stratosferica, ma felice con se stessa”.
Questa è la vera bellezza di Aurora Ramazzotti, quella che fa conquistare fan e clic ad ogni suo passo.
Michelle Hunziker pubblica un video divertente con la figlia e scrive: “Benvenuta nel magico mondo del lavoro amore mio...” “Allora cara Auri, finalmente sei entrata anche tu nel mondo lavorativo e devo dirti che son contento...- dice il consulente Carlo Marini - L'unica cosa è che adesso dovrai usare il massimo rigore per quelli che sono gli adempimenti fiscali...”.
Il video inizia così con una serie di espressioni stralunate, buffe, sorprese di mamma e figlia, vestite entrambe con la maglia a righe, di colori differenti.
Proprio qualche giorno fa la Ramazzotti in un'intervista al Corriere della sera aveva raccontato che Tomaso è una sorta di fratello maggiore.
"Di lui ammiro la dedizione al lavoro impressionante e la pazienza con cui prova a spiegarmi invano cos'è l'economia, che cos'è il Pil".
Simpatica e mai pronta a prendersi sul serio, Aurora piace e conquista follower.
Alterna selfie a foto posate, dagli scatti modaioli a quelli casalinghi con fratello e sorelline e cinguetta: "Perché i bambini non hanno paura di sporcarsi le mani Nè di dire la verità, devono ancora imparare a mentire, non conoscono il significato di un illusione, ne possiedono la malizia di illudere per ferire.
Ciò che non comprendono, per loro, non necessita grandi spiegazioni.
È così, e basta.
Come se non bastasse, sono spontaneamente disinibiti.
Non esiste essere più perfetto al mondo".
Adora suo padre Eros perché - come ha detto al Corriere - “è buono come il pane ed è davvero l'uomo che più ammiro al mondo”, di sua madre Michelle dice che l'ha “aiutata più di una volta a farmi scivolare le cose addosso”.
E su Marica Pellegrinelli non ha dubbi: “È di una bellezza devastante, la mattina quando si alza e la sera quando va a dormire”.

Leggi tutto l'articolo