Auscultami Morfeo

­

 
Morfeo mi tiri a te
contro la mia volontà
e non ti degni di ascoltarmi.
Comportati con coscienza
non ignorare il mio sentire.
 
Mi vuoi persa di te,
mi vuoi cadente tra le tue braccia,
abbandonata e tranquilla,
aperta ai tuoi sogni.
 
È inutile che usi l'inganno.
Prendi le sue sembianze
ma poi scappi e sfuggi
perchè non sai controllare questo affetto.
"Mi rubi solo ciò che poi in sogno mi neghi".
 
Pensi che il tintinnio dolce delle ore
mi fà scordare dove voglio stare?
Il tuo bramare mi costringe ogni notte
a lasciare in sospeso il mio cuore.
 
Ausculta questo fiore
quando a lui mi dedico.
Noti che parlo con amore?
Vedi la nascita di note colorate
che rivestono di magia le stelle?
 
Apri la mente verso quest'oltre
dove io vivo di felicità
e così anche tu capirai che:
?Non basta possedere per farsi volere?.
 
 

Leggi tutto l'articolo