Avengers: Endgame, l'incredibile trasformazione di Thor: «Ecco perché abbiamo deciso così»

Attenzione, pericolo spoiler per Avengers: Endgame. Il capitolo finale della saga Marvel è finalmente al cinema in questi giorni, e gli spettatori che lo hanno già visto sono rimasti davvero impressionati da una radicale trasformazione del personaggio di Thor, interpretato da Chris Hemsworth.

L'attore australiano, in una delle prime scene del film, appare infatti decisamente appesantito: dimenticate pure il fisico statuario di Chris Hemsworth, perché all'inizio di Avengers: Endgame c'è un Thor mai visto prima. Grasso e trasandato, il look di Chris Hemsworth all'inizio del film è costruito ad hoc per volere degli stessi sceneggiatori. L'Independent spiega perché.
Christopher Markus, uno degli sceneggiatori del film, ha infatti ammesso: «Si tratta di una trasformazione ben studiata, perché Thor veniva da cinque anni di depressione e dipendenza dall'alcol. Quando abbiamo immaginato Thor in quello stato, ci siamo ispirati ad un altro personaggio del cinema. Quando si pensa ad un uomo i...

Leggi tutto l'articolo