Aveva un universo

Era strana,o forse era solo diversa dalle altre persone.Era una di quelle persone che non parlava,che provava a stare accanto a tutti,ma non a sé stessa.Che aiutava tuttima non si permetteva di chiedere aiutoe nessuno ha mai capito il perché.Dentro di lei c'era di tutto,la rabbia, l'odio, l'amore, la tristezza, il sollievo,i pensieri, le parole, le melodie,il mare, l'oceano, il cielo di primavera,la poesia, la felicità, aveva di tutto,ma nessuno riusciva a vederlo.Era un vulcano inesploso,dentro aveva di tutto,dentro aveva l'universoma nessuno lo sapeva...  

Leggi tutto l'articolo