Azimut, eseguita terza tranche di acquisto di azioni proprie

(Teleborsa) - Azimut Holding va avanti con il piano di buyback azionario.
La società che opera nel settore del risparmio gestito ha eseguito la terza tranche delle operazioni di acquisto di azioni proprie, per un controvalore complessivo pari a 50 milioni di euro.
In particolare, sono state acquistate complessivamente 2.987.200 azioni ad un prezzo medio ponderato di 16,74 euro.
Alla data odierna, 29 gennaio 2018, includendo quest’ultima tranche, la Società detiene n.
15.050.237 azioni proprie in portafoglio, pari a circa il 10,5% del capitale sociale.
Dall'inizio del piano annunciato in data 7 febbraio 2017, sono state completate operazioni di acquisto per un controvalore totale di circa 100 milioni di euro.
Poco mosso il titolo a Piazza Affari: -0,05%.

Leggi tutto l'articolo