B, GIRONE C- GIVOVA NAPOLI, DOMANI LA NON FACILE TRASFERTA SUL PARQUET DELLA STELLA AZZURRA ROMA: LE ULTIME

La squadra della Givova Napoli, ieri ha svolto una seduta di allenamenti al PalaCaravita di Cercola, agli ordini di coach Giampaolo Di Lorenzo e il suo vice Antonio Barbuto, in attesa ancora di buone nuove, concrete, sull'utilizzo del Palabarbuto da parte della societa' azzurra, che rischia di giocare gli incontri interni di tutta la stagione, al PalaVeliero di San Giorgio a Cremano.
Berti e compagni, domani giocheranno alle 18 ancora in trasferta dopo il ko di Palermo, sul parquet del PalArenaFelici di Roma, nell'ambito dell'anticipo del terzo turno d'andata del girone C del campionato di serie B di basket maschile, ospiti della giovane e brillante formazione locale della Stella Azzurra Roma, di coach D'Arcangeli e dei vari Nikolic e Guariglia, che ha violato con autorita' domenica scorsa, il non facile parquet del Maddaloni.
Arbitreranno il match, i signori, Di Luzio di Pescara e Nioi di Cagliari.
Lo staff medico partenopeo, segue intanto ancora con attenzione, l'evoluzione delle condizioni fisiche del play e capitano azzurro, Nunzio Sabbatino, infortunatosi alla caviglia nel match con i palermitani e che potrebbe tornare disponibile, per la trasferta di domani.
Il playmaker Simone Berti, alla radio ufficiale del club azzurro, Punto Zero, ha dichiarato: "Stiamo giocando in  un campionato molto difficile e nel quale tutte le squadre sono temibile e molto agguerrite.
A Palermo, abbiamo avuto un calo evidente nella seconda parte di gara e loro ne hanno approfittato per portare a casa due punti importanti per la classifica.
Vogliamo vincere il campionato, ma purtroppo può succedere di perdere qualche partita: noi non ci abbattiamo e andiamo avanti per la nostra strada.
Sabato affronteremo la Stella Azzurra Roma che è una squadra giovane e molto veloce, con giocatori molto interessanti e futuribili, Ci stiamo allenando con intensita' e concentrazione per non farci trovare impreparati e far valere il nostro tasso tecnico e l'esperienza: vogliamo far bene e conquistare la posta in palio".

Leggi tutto l'articolo