B, GIRONE C- MIMI'S NAPOLI, DOMANI IL CONFRONTO CON SCAURI AL PALAVELIERO: IL PREPARTITA DI COACH DI LORENZO

In attesa degli importanti e attesi sviluppi sulla situazione societaria dopo le dimissioni del presidente Balbi e dell'intero cda, in casa Mimi's Napoli Basket, l'attenzione si sposta ora sul parquet.
Domani alle ore 18 al PalaVeliero di San Giorgio a Cremano con l'ingresso gratuito per tutti i tifosi azzurri.
Sabbatino e compagni, affrontera' il Basket Scauri, settimo in graduatoria e in piena zona playoff dopo la convincente vittoria di domenica scorsa nel derby con la Stella Azzurra Roma.
Nel match d'andata, i partenopei, ancora secondi in graduatoria dopo la sconfitta di Scafati si imposero in trasferta, 70-78, con l'ala-piccola Villani in evidenza, ed autore di 21 punti.Due gli ex della gara.
Sia Armando Iannone che Davide Serino, infatti, nella stagione 2012-2013, hanno vestito la maglia di Scauri, nel campionato di Serie B.: i laziali, sono guidati in panchina da coach Sabatino e hanno negli esterni, Richotti, Giammo' e Lombardo e nei lunghi Salvadori e Bagnoli, i giocatori piu' temibili di un roster che punta decisamente alla post-season del torneo e ha ambizioni di ben figurare in questa stagione.
Arbitreranno la partita sul parquet del PalaVeliero e che sara' trasmessa in diretta anche su Radio Punto Zero, i signori, D'Orazio e Zangrando di Treviso.
Coach Giampaolo Di Lorenzo, presenta cosi' il match con i pontini:“Affrontiamo una squadra molto solida.
Scauri ha un quintetto base davvero valido e dalla panchina escono giovani che stanno crescendo tanto.
Sono il secondo attacco del campionato trascinato, dalle qualità del loro playmaker Richotti e soprattutto dalla presenza di un centro forte come Bagnoli che, guardando le cifre, è il miglior pivot del torneo.
Sarà una partita molto dura, sia per i problemi fisici che abbiamo avuto nel corso di questa settimana, che per la sconfitta di Scafati che ha lasciato strascichi sul morale.
Dobbiamo fare un passo avanti in attacco nella velocità di esecuzione dei nostri giochi e confermare la grintosa nostra difesa, al momento la migliore di tutto il campionato".

Leggi tutto l'articolo