BAUMGARTNER: UN SALTO DA 50 MILIONI DI DOLLARI (E TANTI BREVETTI).

50 milioni di dollari.
Tanto ha speso Red Bull per il progetto Red Bull Stratos che ha visto l'austriaco Felix Baumgartner saltare dallo stratosfera per superare, unico uomo al mondo, la velocità del suono con indosso una speciale tuta ed in caduta libera da quasi 40 km di altezza.
Il colosso del Toro Rosso austriaco ha certamente avuto un ritorno in termini pubblicitari, ma non solo.
Red Bull ha commissionato l'intera missione a ingegneri e consulenti con esperienza in USAF e NASA.
Tutto, ma proprio tutto, dalla tuta, al casco, sino alla capsula è di proprietà Red Bull e protetto da brevetti.
La NASA ha guardato con molta attenzione alla missione Red Bull Stratos e in particolare alla tuta di Felix che permetteva, nonostante il peso e le dimensioni, incredibile libertà di movimento all'atleta europeo.
Anche il casco e il sistema di compressione e decompressione interno sono oggetto di studio da parte dell'ente spaziale americano che potrebbe decidere di acquistarne i brevetti.
Anche i militari si sono interessati al progetto Red Bull Stratos e ai suoi risvolti in campo bellico come per esempio il lancio estremo di forze speciali da una capsula in quota.

Leggi tutto l'articolo