BELLA LA NOTTE

Nel buio della città ombre di pioggia ubriache di nuvole e vento cadono su luci d'asfalto il sogno al caldo del cuore non smette mai d'amare Con una scusa guardo il cielo rondini volano nel silenzio ridono le malinconie la notte è sempre lì con la luna e le stelle bella come una donna mi lascia un sorriso non fugge mai nel dubbio rimane il sogno che non so amare.
   

Leggi tutto l'articolo