BENEFICI CONTRIBUITIVI PER I LAVORATORI ESPOSTI ALL'AMIANTO

All’interno del decreto Milleproroghe era stato approvato in Senato un emendamento, in materia di lavoratori esposti all’amianto, in contrasto con la sentenza del TAR Lazio 5750/2009 che aveva annullato l’articolo 1,comma b) del DM 12 marzo 2008.
L’emendamento riproduce l’articolo del suddetto decreto dichiarato illegittimo dal TAR.
Alla Camera dei Deputati, dopo ampio dibattito sull’ordine del giorno proposto dall’On.
Domenico Scilipoti, il Governo si impegna a monitorare gli effetti della norma, ai fini di adottare ulteriori iniziative normative volte a riformulare la suddetta, in modo conforme all’articolo 1 commi 20,21 e 22, della legge 247/2007, così come stabilito dalla Sentenza n.
5750/2009 del TAR del Lazio.
“Oggi - conclude l'onorevole IDV – è stato approvato un emendamento a tutela dei lavoratori dell’amianto, che hanno dedicato tutta la vita per il progresso della Nazione, senza sapere di aver respirato un killer silenzioso, con colpevole inerzia delle Autorità”.

Leggi tutto l'articolo