BERE ACQUA DI RUBINETTO? EIA, COME NO.........

 
di Piero Murineddu

Ma, Santa Madonna, ma da quand'è che si dice di lasciar accatastate le bottiglie di acqua nei supermercati, che tra l' altro spaccano la schiena per trasportarle, e di bere acqua di rubinetto, quella pagata profumatamente? Ma insomma, volete prenderci veramente tutti per il culo o cos'altro? Ci ritenete stupidi? Lo siamo. Ignoranti e imbecilloti? Idem, lo siamo eccome. Ma voialtri siete un'immensa organizzazione a delinquere, gestori dell'acqua pubblica, amministratori, governanti di ogni specie.
Ma come, ci dite di attacccarci al rubinetto, e dieci volte si e due no ci ritroviamo l'acqua di colore sospetto e abitata da miliardi di micidiali microrganismi che bevuta dopo bevuta ci accompagnano inesorabilmente e per niente piangenti al cimitero?
Ma insomma, quest'acqua potabile volete darcela o no, come ci spetta di diritto? E poi, questi distributori automatici di acqua a pagamento, con tanto di autorizzazione comunale, che cazzo sono, se l'acqua di rubinetto ...

Leggi tutto l'articolo