BERLUSCONI E IL COMUNISMO

Quello nella foto, è l’unico italiano che non ha ancora capito che il comunismo in Italia è morto da anni, o meglio, è l’unico italiano a cui fa comodo fare finta di non saperlo.
Del resto Berlusconi ha bisogno di un nemico da strumentalizzare, da demonizzare per potersi ergere a salvatore del Paese, un copione già visto, trito e ritrito, ma che fa ancora presa su i tanti italiani affetti da Alzheimer politico.
“Accusa” di comunismo anche il M5S, a suo dire la peggiore specie, quella più pericolosa, di comunismo, peggiori addirittura di quelli del PD, che definisce comunisti da salotto.
Io vorrei solo ricordare che la stragrande maggioranza dei partiti che formano l'attuale panorama politico di questo Paese sono più a sinistra del PD, per il semplice fatto che il PD stesso non ha la più vaga idea di cosa sia la sinistra, di quali siano i suoi principi, i suoi ideali e lo dimostra quotidianamente.Berlusconi accusa la maggioranza degli italiani, che alle ultime elezioni politiche non l’...

Leggi tutto l'articolo