BOLT: DOPO IL 2016 FARO' IL CALCIATORE

Usain Bolt comincia il nuovo anno rivelando che dopo i Giochi di Rio lascera' l'atletica per cullare il suo sogno nel cassetto: 'Diventero' una leggenda quando avro' difeso i miei titoli e infranto nuovi record.
E questo deve accadere in fretta, perche' nel 2016, dopo le Olimpiadi di Rio de Janeiro, mi ritiro dalle competizioni'.
'Mi piacerebbe giocare a calcio da professionista in Europa - aggiunge -, magari nel Manchester United.
Sono un attaccante in movimento come Eto'o'.
(fonte: ansa)

Leggi tutto l'articolo