BRINDISI - Palmiteri rescinde il contratto

Questo il Comunicato della Società: La SSD Calcio Città di Brindisi e Gianluca Palmiteri hanno raggiunto un accordo per la rescissione consensuale del contratto che legava l’atleta al club biancoazzurro fino al termine della stagione 2012-2013.
L’attaccante, mosso in questa volontà da motivi di carattere personale, saluta la piazza brindisina e spiega la decisione.
“È una scelta che faccio a malincuore perché a Brindisi mi sono trovato splendidamente.
Come a casa.
Lo dico con sincerità pensando ai compagni di squadra, ai tecnici e dirigenti e a tutta la gente che mi ha trasmesso stima, fiducia e grandi motivazioni.
Nella vita tuttavia esistono delle priorità e dunque ragioni strettamente personali legate ai miei affetti mi portano a tornare in Sicilia.
Non c’è nessuna rottura con la società, tengo a precisare, anzi ringrazio il presidente Roberto Galluzzo e tutta la dirigenza per aver ascoltato e compreso le mie esigenze.
Abbraccio tutti di cuore e non smetterò mai di fare il tifo per il Brindisi.
Spero un giorno di poter riabbracciare questa maglia e le emozioni che ho provato indossandola”.
La società, nel ringraziare Gianluca Palmiteri per il lavoro svolto nei mesi trascorsi a Brindisi, porge al giocatore il più sincero in bocca al lupo per la sua vita e il prosieguo della sua carriera.
  Solo Calcio Brindisino  

Leggi tutto l'articolo