Bachelet Alto Commissario diritti umani

(ANSA) – NEW YORK, 10 AGO – L’Assemblea Generale dell’Onu ha approvato la nomina dell’ex presidente del Cile Michelle Bachelet come nuovo Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani.
“Non potevo pensare a scelta migliore – ha commentato il segretario generale Antonio Guterres – Bachelet e’ una pioniera, una visionaria, una donna di principi e una grande leader per i diritti umani in questi tempi difficili”.
Guterres ha poi sottolineato come sia un momento in cui “odio e disuguaglianza sono in aumento, il rispetto dei diritti umani è in declino, la libertà di stampa e’ sotto pressione”.
“Per navigare in queste correnti, abbiamo bisogno di un forte difensore dei diritti, civili, politici, economici, sociali e culturali – ha concluso – Di una persona in grado di garantire l’integrità degli indispensabili meccanismi per i diritti umani delle Nazioni Unite”.