Ballata di ciò che disse il vento - Poesia di Rafael Alberti

L’eternita’ potrebbe essere
un fiume, semplicemente,
o un cavallo dimenticato
e il tubare
d’una colomba smarrita.
appena l’uomo s’apparta
dagli uomini, viene il vento
a dirgli ben altre cose,
aprendogli gli occhi
e gli orecchi a ben altro.
oggi, appartato dagli uomini,
e solo, fra queste balze,
son stato a guardare il fiume
e ho visto solo un cavallo
e ho solo ascoltato
il tubare
d’una colomba smarrita.
e il vento passandomi accanto
come di sfuggita
mi ha detto:
l’eternita’ potrebbe essere
un fiume, semplicemente,
o un cavallo dimenticato
e il tubare
di una colomba smarrita
 
(Rafael Alberti 1902-1999)

Leggi tutto l'articolo