Bambino di cinque anni uccide la sorellina di 4: le ha sparato un colpo al viso

La polizia sta interrogando un uomo dopo che un bambino di cinque anni ha ucciso la sua sorellina di quattro anni.
La piccola è stata raggiunta da un colpo di pistola al volto nella sua casa di High Kensington, a Philadelphia, nel pomeriggio di ieri.
Gli ufficiali hanno lanciato una caccia all'uomo per trovare il fidanzato della madre, che si ritiene sia il proprietario dell'arma utilizzata nell'incidente.
Lo hanno trovato e ascoltato nella serata di ieri, ma non è stato arrestato.
Il sergente Eric Gripp dice che la polizia sta cercando di determinare chi era in casa quando si è verificata la sparatoria.

Leggi tutto l'articolo