Banche e BCE, quale costo avrà il taglio dei tassi di interesse?

Ci stiamo avviando con decisione verso il taglio dei tassi da parte della BCE, e gli analisti di Goldman Sachs hanno tracciato un bilancio dell'impatto di questa decisione sulle banche della Eurozona.
Il taglio degli interessi e le banche europee
La riunione BCE del 13 settembre dovrebbe portare a questa importante svolta di politica monetaria. Del resto altre grandi banche centrali mondiali hanno già invertito la rotta, prima tra tutte la Fed che ha scelto di tagliare di 25 punti base dopo i quattro rialzi del 2018. Ma la sforbiciata dal costo del denaro non sortirà solo l'effetto benefico di stimolo all'economia, perché avrà anche delle ripercussioni sul sistema delle banche di tutto il Vecchio Continente. I loro utili infatti si eroderanno notevolmente. Ma quanto costerà alle banche italiane ed europee una manovra del genere?
Di sicuro le banche italiane saranno alcune delle più colpite, ma non le sole ad esserlo. Un taglio di 20 punti base significherà per le banche europee dire a...

Leggi tutto l'articolo