Bando "Apulia Film Fund" di Apulia film commission e Regione Puglia

La Regione Puglia si è dotata di un nuovo regolamento per gli aiuti a favore delle opere audiovisive.
Apulia film commission e la Regione stessa annunciano il nuovo bando pubblico Apulia Film Fund, Fondo a sostegno delle produzioni audiovisive realizzate nella Regione, con una dotazione complessiva di un Milione e 400mila Euro.
Vi è anche la possibilità di incrementare le risorse a disposizione.
Il bando di finanziamento è destinato alle imprese di produzione di opere audiovisive che girano in Puglia lungometraggi di finzione, film o serie Tv, serie Web, documentari e cortometraggi.
Le spese ammissibili riguardano gli investimenti sostenuti sul territorio pugliese, facendo sì che i finanziamenti erogati rimangano in Puglia, e si trasformino in beni, servizi ed occupazione, in modo da generare ricchezza indotta sul territorio, oltre che diffusione delle competenze e valorizzazione del patrimonio paesaggistico e culturale.
Tra le novità più importanti vi è l’innalzamento al 50 percento del rimborso delle spese di personale sostenute in Puglia.
Si conferma – inoltre - il meccanismo proficuo del cash rebate, accolto favorevolmente dai produttori cinematografici, in quanto agevola i meccanismi di pianificazione del piano finanziario dell’opera filmica.
Il nuovo bando è stato elaborato in base alla normativa comunitaria e va incontro alle esigenze del mercato audiovisivo internazionale, con l’obiettivo di accrescere lo sviluppo e l’attrattività del territorio.
Il fondo verrà presentato anche al Festival di Cannes, in occasione della partecipazione in concorso del film Il Racconto dei racconti (Tale of Tales.
Francia/ Italia 2015.
Nella Foto) di Matteo Garrone, girato in Puglia nel 2014, con il contributo e il sostegno di Apulia film commission.
Termine ultimo di presentazione delle domande è il 29 Maggio 2015, ore 13:00.
Info: www.apuliafilmcommission.it

Leggi tutto l'articolo