Bankitalia: peggiorano stime imprese

(ANSA) – ROMA, 14 GEN – “Netto deterioramento in tutti i settori di attività” dei giudizi delle imprese “sulla situazione economica italiana”.
Secondo l’indagine della Banca d’Italia tra il 26 novembre e il 17 dicembre 2018 su imprese con almeno 50 addetti “l’evoluzione è in parte attribuibile all’incremento dell’incertezza relativa a fattori economici e politici”.
“Le valutazioni complessive sull’andamento corrente della domanda sono anch’esse peggiorate, ma in misura più contenuta; le attese a breve termine sulla domanda, sia interna sia estera, sono meno favorevoli, pur rimanendo positive”.