Barbara D'Urso in lacrime a Pomeriggio 5 per la bimba di 22 mesi picchiata, racconto choc della mamma

«Mi ha chiamato, dicendomi che stava male e quando sono arrivata era priva di sensi e con la faccia verde, segno evidente di ematomi. Ho provato a vedere se reagiva ma faceva solo scatti improvvisi con le braccia e niente di più, mentre lui piangeva». Queste le parole del racconto choc a Pomeriggio 5 di Sara, la giovane mamma della bimba di 22 mesi picchiata dal compagno Federico Zeoli che la polizia ha arrestato con l'accusa di tentato omicidio e maltrattamenti in famiglia. L'uomo, originario della provincia di Campobasso e disoccupato, ha prima negato, poi ammesso le sue responsabilità. Parole forti che hanno fatto scoppiare in lacrime la conduttrice Barbara D'Urso.
La bimba sta migliorando ed è ricoverata in rianimazione all'ospedale Bambino Gesù, dopo essere arrivata al pronto soccorso in gravi condizioni nella notte di mercoledì: il bollettino medico sulla piccola riporta che i parametri cardio-respiratori sono stabili, la bimba è stata estubata, è cosciente e respira da sola. «N...

Leggi tutto l'articolo