Barbara D'Urso si racconta: «La mia infanzia difficile mi ha insegnato a sorridere alla vita»

Una Barbara D'Urso sempre più intima, quella che è ospite di Silvia Toffanin a Verissimo. La popolare conduttrice di Pomeriggio Cinque e Domenica Live, infatti, ha raccontato tanti aspetti della sua vita passata, a cominciare dall'infanzia difficile, che il grande pubblico non conosce.
Barbara D'Urso ha parlato della madre e della malattia che aveva colpito la donna quando lei era ancora una bambina: «Mi mancavano gli abbracci, lei era sempre attaccata a tubi e flebo e abbracciarla era molto difficile, perché è stata bloccata a letto per lunghi anni. Questa difficoltà ad abbracciare qualcuno la vivo ancora oggi. La malattia di mia madre ha cancellato tutti i ricordi belli precedenti della mia infanzia. Comunque, questa mia esperienza mi ha insegnato a sorridere alla vita, anche se piango ancora molto, quando sono sola. In pubblico, è come se indossassi una maschera».
«Ho incontrato tanti uomini sbagliati. Il padre dei miei figli, ovviamente, non fa parte di questi» - spiega Barbara...

Leggi tutto l'articolo