Barbara D’Urso vorrei fare il Festival di Sanremo

In una lunga intervista la conduttrice tv Barbara d’Urso, racconta che effetto le ha fatto indossare dopo vent’anni i panni della Dottoressa Giò? «Mi ha fatto un effetto pazzesco.
Meraviglioso.
È come se non l’avessi mai mollato.
È stato magico.
Come rimontare a cavallo dopo tanti anni e andare subito al galoppo».
È una serie ancora al passo coi tempi? «Io sono assolutamente pazza di felicità per il messaggio che la Dottoressa Giò sta portando: lotta per fare in modo che negli ospedali italiani ci sia un centro per le donne che subiscono violenza, le quali spesso arrivano in ospedale traumatizzate, i medici non possono fare nulla e sono costretti a dimetterle».
È più facile essere Barbara d’Urso o la Dottoressa Giò? «Si sovrappongono.
La mia intuizione è stata quella di aver portato le mie tematiche anche lì.
Nella puntata di domenica sera c’è stato un caso di una ragazzina che veniva molestata dallo zio.
Come vent’anni fa ci fu un caso di pedofilia e due bambine, guardando proprio la ...

Leggi tutto l'articolo